(Italian Post) Non esiste una prenotazione a costo zero: intervista a tre per Trivago

simone puorto - book now

Non esiste una prenotazione a costo zero. Avere un mix distributivo variegato e profittevole è sicuramente l’obiettivo finale, non certo inseguire le prenotazioni dirette a tutti i costi. Il motivo è semplice: una prenotazione disintermediata oggi ha un “costo” molto più alto che 5 anni fa. La maggiore concorrenza sulla ricerca a pagamento, i preventivi sempre più alti per la creazione dei siti web, la necessità di avere server dedicati e CDN, costosi booking engine, widget per la comparazione delle tariffe, remarketing, display ads, etc. Non è difficile per un hotel indipendente avere un costo per prenotazione diretta equiparabile a quello di una OTA e, in alcune occasioni, addirittura superiore. 

Leggi l'invervista completa sul blog di Trivago qui